Siamo all’alba del terzo millennio, e come all’alba del secondo, vanno a fiorire di nuovo come allora i mistici e gli artisti. I quali captano, ciascuno a loro modo, questa realtà invisibile e la traducono con la loro preghiera e con la loro arte per il bene e la fioritura del mondo... 
L’età futura sarà l’età dei mistici, l’età degli artisti e l’età dei bambini.            (Giorgio La Pira)

 


L’attualità di Giorgio La Pira uomo, politico e cristiano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cultura & Arte

beato angelico

Arte

Cultura

Eventi

“Imagine …”
concorso internazionale di arte contemporanea
 

La Storia

 

 

 

 

 

 

 

 

La Denuncia